Valentino Garden Party: la collezione che anticipa la primavera

È da poco passato il Natale e comincio già ad aver voglia del sole tiepido della primavera. La storica Maison Valentino crea una linea speciale anticipando la sua collezione primavera-estate 2011 e lo fa con una cascata di fiori su abiti e accessori. Si chiama Garden Party e nasce dalla collaborazione di Maria Grazia ChiuriPier Paolo Piccioli alla guida del marchio italiano. Un tributo alla primavera, alla natura e alla donna romantica e seducente che, come in un fiaba, si insinua tra un giardino incantato colorato da fiori, alberi e farfalle.

Quattro stampe floreali raccontano questo mondo fantastico. I colori si attenuano dalle tonalità più scure verso sfumature più chiare con giochi di luci ed ombre  a rendere ancora più magica questa collezione. I disegni floreali diventano tridimensionali su scarpe e borse grazie ai ricami preziosi, delicati, applicati e fatti a mano. Garden Party è daywear, abiti da cocktail e abiti da sera declinati in materiali come la seta, lo chiffon, il nylon combinato con pizzo e nei colori del nero, rosso, bianco, verde, giallo, beige.

“Fiori per la primavera? Avanguardia pura!” avrebbe detto la perfida Miranda de Il diavolo veste Prada, ma personalmente trovo questa collezione come appena uscita da un quadro del Botticelli, davvero sofisticata e romantica, in pieno stile Valentino. La adoro! E voi?

2 Comments
  • alice
    gennaio 11, 2011

    Bellissima collezione, ma vorrei farti notare che Pier Paolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri sono attualmente i direttori artistici della maison e lo stilista Valentino è in pensione da tempo…

    • Viviana Maresci
      gennaio 11, 2011

      Hai perfettamente ragione Alice, mi sono accorta ora dell’enorme svista ma grazie per la segnalazione! 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *