H&M Waste Collection: la collezione che recupera gli scarti

Se siete tra quelle persone che hanno terribilmente desiderato di possedere un capo della capsule collection di Lanvin per H&M, senza poterlo ottenere per vari motivi, questa potrebbe essere quasi la volta la buona. Dico “quasi” perché vi dovreste accontentare un bel po’, dato che la Waste Collection di cui sto parlando è una mini-linea che riutilizza gli scarti di lavorazione della collezione di Lanvin.

Un collage di “rimasugli” per dar vita ad abiti, giacche, maglie, gonne e borse dai tagli molto basici e che riportano in vita, seppur in altra forma, le colorate stoffe utilizzate dal grande stilista.

Una collezione che personalmente non trovo brillare per bellezza, ma che sicuramente rappresenta un tentativo lodevole da pare dell’azienda svedese di coniugare moda ed ecologia, riciclando ed evitando gli sprechi. La Waste Collection sarà in vendita in alcuni selezionati store H&M, tranne che  in Cina, Turchia, Russia, Medio Oriente e Israele.

Che dite, andrà anche questa in sold out nel giro di poche ore?

No Comments Yet.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *