John Galliano disegna una capsule collection per Zara

Dal lusso più esclusivo della Maison Dior, alla moda più accessibile della grande catena low-cost Zara. E’ quanto sta accadendo allo stilista John Galliano, che dopo l’oltraggiosa vicenda a sfondo antisemita, causa del suo licenziamento da Dior, ha deciso di tornare in campo concedendosi una seconda chance, questa volta con la moda a basso budget. Sembra ufficiale infatti la notizia che vuole il talentuoso designer alle prese con una speciale capsule collection estiva in collaborazione con Zara. D’altronde “Le seconde opportunità non si negano a nessuno”, ha commentato Pablo Isla, direttore del brand, in risposta alle immancabili polemiche circa la scelta dello stilista. A questo punto aspettiamo solo di vedere in anteprima la collezione, e chissà quali sorprese ci riserverà…

0 Comments

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *