Chanel mostra il suo lato più dark con il nuovo profumo Coco Noir

E’ seducente, misteriosa, oscura e luminosa al tempo stesso, la nuova fragranza della trilogia “Coco” griffata Chanel. Dopo “Coco” del 1984 e “Coco Mademoiselle” del 2001, è tempo adesso di Coco Noir, un profumo il cui colore si pone al di fuori delle solite accezioni gotiche e che per Jacques Polge, suo creatore, rappresenta invece «l’Oriente, che si trova solo a Venezia la notte, illuminato da arabeschi, mosaici e flutti oscuri».
L’essenza, racchiusa in un flacone ispirato alla classica boccetta Chanel ma in versione dark, è composta da note di bergamotto, rosa, narciso, geranio, patchouli, sandalo, vaniglia, incenso e muschio bianco per un mix finale di sentori orientali e caldi. Disponibile in profumeria da metà settembre.

0 Comments

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *