Amanda Lear sfila a Parigi per Jean Paul Gaultier

E’ stata presentata all’ombra della Tour Eiffel la collezione Primavera/Estate 2013 di Jean Paul Gaultier. L’enfant terrible della moda parigina riporta in passerella il meglio della moda anni ’80, ispirata ad immortali icone come Madonna, David Bowie, gli Abba, Annie Lennox, Mylene Farmer, Boy George, Jane Birkin, Michael Jackson, Sade.

In linea con l’eccentrico mood di quel periodo, pezzi chiave sono le calze a rete, le frange, le giacche lamé, fino ai body così sgambati da lasciare scoperti i fianchi, i capelli cotonati, il chiodo di pelle e il denim. A concludere lo show una trasgressiva Amanda Lear che sfila prima in body fucsia, montone, tacchi vertiginosi e toy-boy al seguito, per poi rientrare (questa volta senza scarpe) accompagnata da Gaultier con indosso un abito lungo e un fascino da vera diva. Altro che Nicole Minetti!

http://youtu.be/25a__MeJT9M

0 Comments

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *