Lindsay Lohan prova a rimettersi in gioco all’amfAR 2013

Ed eccola di nuovo lì, tra un ricovero e una visita al tribunale, Lindsay Lohan prova di tanto in tanto a rimettersi in gioco sfilando sul red carpet dell’annuale Gala amfAR di New York. Gonfia di botulino e con una aria da donna fin troppo consumata, l’attrice ha colto l’occasione per dare l’ennesima rinnovata al proprio look cambiando colore di capelli ed optando per un lungo abito vintage firmato Roberto Cavalli. Niente da fare, nonostante il netto miglioramento rispetto all’apparizione dello scorso anno, le conseguenze della sua vita spericolata continuano a marchiarle anima e corpo. Un vero peccato per una ragazza così bella che dovrebbbe solo godere del suo successo, ma che purtroppo continua a battersi in una estrema lotta contro se stessa.

 

No Comments Yet.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *