Milano Moda Donna: le donne di Gucci e Alberta Ferretti FW 2013/2014

Ha preso ufficialmente il via ieri la febbre di Milano Moda Donna, la kermesse made in Italy dedicata questa volta alle collezioni donna per il prossimo Autunno/inverno 2013-14. Nella prima giornata in passerella anche Gucci e Alberta Ferretti, con le loro proposte pensate per donne dal carattere decisamente opposto.

L’immagine femminile che Frida Giannini ha creato per Gucci è forte e decisa, un’autentica femme fatale che sfila sicura di sè indossando austeri tubini ed abiti dai tagli e volumi spigolosi, strutturati, in pelle nera ma non solo. Per la sera è il trionfo delle trasparenze, delle preziosità incrostate su sottili abiti lunghi che poco spazio lasciano all’immaginazione.

Tutt’altra storia quella di Alberta Ferretti. Nessuna figura angelica questa volta, diversamente da quanto ci ha abituato, ma donne dall’allure romantico e raffinato, mai sdolcinato. Sulle note di un brano a pianoforte sfilano voluminose gonne al ginocchio, nuovi tailleur, cappotti lunghi con decori barocchi e abiti black & white. Per la sera non mancano pizzi e trasparenze, mentre ai piedi è il turno di ballerine piatte e affilate.

0 Comments

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *