Save The Children e le grandi firme per Christmas Jumper 2013

save-the-children-christmas-jumper-2013 (1)

A Natale bisognerebbe essere tutti più buoni e il mondo della moda ne è l’esempio: quest’anno Save The Children ha coinvolto le grandi firme nell’iniziativa Christmas Jumper per trasformare il classico e noioso maglione di Natale in un pull originale, griffatissimo e molto altruista.

Al fine di raccogliere fondi per l’associazione, 14 marchi britannici del calibro di Alexander MacQueen, Burberry, Giles Descover, Anja Hindmarch, David Koma House of Holland, Peter Pilotto, Mary Katrantzou, Jonathan Sanders, Sibling, Paul Smith, Mattew Williamson, Vivienne Westwood hanno creato maglioni in tema con la festa più bella dell’anno, sferruzzati a mano dal brand Wool and The Gang seguendo le fantasiose interpretazioni dei tradizionali temi natalizi, quali stelle, cuori, fiocchi, abeti e palle colorate.

La collezione sarà esposta dal 28 novembre al 30 dicembre al The Village of Westfield e andrà all’asta seguendo un meccanismo “contrario” a quello a cui tutti siamo abituati: chi invierà via sms l’offerta più bassa si aggiudicherà il firmatissimo maglione. Il prezzo del messaggio sarà 1 sterlina e cinquanta, di cui 88 centesimi saranno devoluti a Save The Children.

E chi non vorrebbe ricevere a Natale un maglione così?

save-the-children-christmas-jumper-2013 (4) save-the-children-christmas-jumper-2013 (3) save-the-children-christmas-jumper-2013 (2) save-the-children-christmas-jumper-2013 (5) save-the-children-christmas-jumper-2013 (6) save-the-children-christmas-jumper-2013 (7)

No Comments Yet.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *