Sarah Jessica Parker in lungo al New York City Ballet. Ma che mani!

Qualche sera fa il New York City Ballet ha aperto letteralmente le danze portando al gala di inaugurazione anche un po’ di moda, attraverso stilisti del calibro di Carolina Herrera, Sarah Barton di Alexander McQueen, Thom Browne e Mary Katrantzou, che hanno vestito i ballerini sul palco e le star ospiti dell’evento.

Tra queste Sarah Jessica Parker, quest’anno vice presidente del consiglio del gala, che ha presenziato all’elegantissima serata indossando un lungo abito con ricco ricamo frontale firmato Mary Katrantzou e gioielli di Fred Leighton.

Secondo me il vestito era troppo ricco e avvolgente per la sua minuta figura, ma la cosa che mi ha lasciato davvero scioccata sono state le mani. Praticamente quelle di una novantenne ingioiellata! Che la protagonista di “Sex and The City” avesse delle brutte mani lo sapevo già, ma sistemare un po’ il loro aspetto con una manicure invece di lasciarle così indecenti sarebbe stato il minimo vista l’occasione.

sarah-jessica-parker-ballet-new-york-2

2 Comments
  • Trillina Palemi
    settembre 26, 2014

    oddio
    che ha fatto alle mani?
    ma una ricostruzione d’emergenza no?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *