Primavera/Estate 2015: le tendenze viste sulle passerelle

Appena salutata anche la Paris Fashion Week, siamo già pronti a fare il punto della situazione sulle principali tendenze che domineranno la stagione Primavera/Estate 2015. Pensate di perdervi fra le mille novità partorite dalle geniali menti creative degli stilisti? Niente paura, non c’è nulla che non abbiate mai visto…

Fiori per la primavera

tendenze primavera estate 2014-01

“Avanguardia pura” direbbe qualcuno. Ma a pensarci bene, che primavera sarebbe senza fiori? Stampati o applicati per un effetto 3D, romantici e colorati bouquet sbocciano su abiti, pantaloni e giacche di maison come Erdem, Matthew Williamson e Marchesa.

Mini o maxi, purché siano quadri

tendenze primavera estate 2014-02

Altra stampa di tendenze per la prossima stagione primaverile sarà il check. Che siano maxi come quelli di Issey Myake e Sportmax, o mini vichy come ha scelto di proporli Michael Kors, i quadri possono sempre dare risultati inaspettati, specie se mixati con altre stampe. Ma senza esagerare!

Gonna di pizzo

tendenze primavera estate 2014-03

Elegante e femminile, la gonna di pizzo di media lunghezza o maxi sembra conoscere una nuova stagione, meno bon ton, più sporty-chic. Se Michael Kors preferisce un abbinamento più classico con camicia e giacca, Kenzo e Zimmerman optano per accostamenti meno formali.

Giallo, il colore dell’estate

tendenze primavera estate 2014-04

Poche novità per la prossima stagione calda, soprattutto per quanto riguarda il colore. Sarà ancora il giallo a portare un po’ di sole nel nostro guardaroba, declinato nelle sue sfumature più calde. Lo hanno scelto maison come Burberry, Michael Kors e Missoni.

A tutto denim

tendenze primavera estate 2014-06

Se è vero che il denim non conosce stagionalità, per la primavera/estate 2015 la storica tela Genova si rinnova leggermente caratterizzando comodi jeans e pantaloni a vita alta che si fermano sopra le caviglie. Quelli che vedete sopra in foto appartengono (partendo da sinistra) a Maison Martin Margiela, Tommy Hilfiger e Fendi.

In the Army

tendenze primavera estate 2014-05

Ancora una Non-novità: le uniforme militari continuano a ispirare i designer. Tasconi, spesse cuciture, bottoni e cinture sottratte alla caserma, caratterizzano abiti mini e maxi per donne combattenti che non dimenticano la loro femminilità. Le tre proposte che vedete in foto appartengono a Gucci, Marc Jacobs e Ralph Lauren.

Che ne dite, deluse o soddisfatte dalle sfilate appena concluse?

0 Comments

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *