Abito da sposa online, una tendenza che nasconde rischi

Internet è diventato un luogo popolare dove acquistare di tutto, dagli elettrodomestici agli arredi per la casa, dal make-up all’abbigliamento, dalle scarpe agli accessori. L’ultima tendenza nel mondo del wedding? Acquistare online anche l’abito da sposa!

Vi sembra folle? In effetti un po’ lo è, soprattutto se non si conoscono le insidie e il rischio diventa quello di rovinare un giorno che spesso si sogna fin da bambine.

Quando si inizia a parlare di matrimonio, vestiti, accessori e decorazioni non si può fare a meno di dare un’occhiata alle tendenze del momento. Ma come conciliare originalità e tendenze quando c’è un budget da rispettare, specialmente in questi tempi di crisi?

Oggi gli sposi preferiscono internet

Da qualche anno a questa parte sempre più coppie scelgono il matrimonio low cost, puntando sul fai da te e cercando di risparmiare con gli acquisti su internet, dalle bomboniere e decorazioni, fino all’abito da sposa. Nonostante i molti rischi associati all’acquisto di un abito da sposa online, tra cui il non poterlo provare, molte future spose decidono comunque di buttarsi in questa avventura pur di risparmiare. Online si può trovare di tutto: abiti usati, a noleggio, ma anche siti che vendono abiti d’alta moda a prezzi stracciati. Ma cosa accadrebbe se l’abito che crediamo griffato in realtà fosse un falso? 

Acquistare un abito online da siti non autorizzati può rapidamente trasformare il sogno del matrimonio in un incubo: moltissime spose si sono viste recapitare abiti sformati in poliestere che nulla avevano a che fare con ciò che avevano ordinato, con una conseguente perdita di tempo, denaro e una gran delusione.

abito-da-sposa-online-01

I consigli per difendersi dalle truffe

Poiché la disponibilità di prodotti contraffatti su internet è in aumento, sarebbe saggio per le future spose adottare un approccio vigile negli acquisti online. MarkMonitor, azienda specializzata in protezione del brand online (scelto come tutela per i propri clienti anche da Pronovias), offre alcuni utili consigli ai novelli sposi per preparare al meglio il proprio matrimonio online:

  • Attenzione al prezzo: uno sconto inferiore al 50% è spesso indice di scarsa qualità ed è probabile che il prodotto sia un falso.
  • Controllare il sito internet: in particolare bisogna prestare attenzione all’indirizzo che deve riportare all’inizio “https://” dove la “s” è indice di sicurezza e affidabilità. Inoltre è consigliato leggere con attenzione se le sezioni about, faq e l’informativa sulla privacy, in genere poco curate dai contraffattori, presentano errori di ortografia e informazioni incomplete. Infine, quando si inseriscono i dettagli del pagamento è bene controllare che sia presente il segno del lucchetto sulla pagina.
  • Politiche di reso: bisogna sempre verificare che le politiche di restituzione siano presenti e chiare. Un rivenditore in buona fede dovrebbe fornire l’opzione di annullare l’ordine e le istruzioni per restituire la merce.
  • Reputazione del sito: informarsi tramite opinioni e recensioni per controllare la reputazione del venditore.
  • Alzare le difese: prima di iniziare lo shopping online è bene aver installato un software antivirus aggiornato, per bloccare i truffatori dall’invio di spyware e virus.

Ma voi che ne dite di questa tendenza? Comprereste mai online il vostro abito da sposa?

0 Comments

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *