Il cantiere aperto di Moschino SS16 è già online!

Sfilare in un cantiere aperto, fra semafori, segnaletiche stradali e le spazzole del car wash, non poteva che essere un’idea di Jeremy Scott, che per la collezione Primavera/Estate 2016 di Moschino ha scelto un tema eccentrico, divertente e assolutamente “urban”.

Dopo il mondo di Barbie e dei fast food, Jeremy Scott gioca con il mondo dei lavori in corso. “Clothed For Construction” è il nome di questa capsule collection che comprende una rivisitazione dei classici elementi dei cantieri stradali.

Il segnale si stop si trasforma in borsa e divertenti orecchini, gli arnesi da carpentiere diventano protagonisti di collane e maglie, mentre lo spruzzino dei vetri si trasforma in una cover per iphone, oggetto del desiderio per molti fashion victim.

Il bello di tutto questo? Il cantiere di Moschino non è come quelli a cui siamo abituati: a distanza di qualche giorno dalla sfilata, tutto è già pronto e la collezione è attualmente in vendita su moschino.com ma anche sui principali ecommerce come Net-A-Porter e Luisaviaroma.

moschino-ss16-01

1 Comment
  • Eni
    settembre 29, 2015

    Secondo me lui è un genio nel creare una sfilata, sempre molto bravo e creativo. Per quanto riguarda alle collezioni invece ho sempre pensato che fosse un po esagerato. Se potessi, penso che acquisterei pochissimi capi dalle sue collezioni. Forse qualche gonna o felpa, o una bag e mi fermo qui.
    Un bacio, e buona serata,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *