Orologi minimal: 5 alternative a Daniel Wellington

La moda è moda: non sappiamo se e quando passerà, ma la tendenza degli orologi minimal sembra voler continuare ad accompagnarci anche durante la prossima stagione. Se a spopolare più di tutti sui social è senza dubbio Daniel Wellington (a cui confesso di aver ceduto anch’io!), con i suoi modelli eleganti e di tendenza dal design senza troppi fronzoli, gli orologi dal look classico e senza tempo sono accessori ideali da abbinare a qualsiasi outfit e proposti da diversi marchi.

Ecco 5 alternative all’orologio minimal di Daniel Wellington

orologi-minimal-01

  1. Cluse: Bianco e argento sono combinati con un raffinato cinturino a maglia, fatto di acciaio inossidabile. Il cinturino puo’ essere cambiato facilmente, per una veloce personalizzazione dell’orologio.
  2. Olivia Burton: chic e femminile, questo orologio è declinato in un romantico rosa quarzo.
  3. The Fifth: gli orologi di questo brand australiano sono disponibili il 5 di ogni mese (da qui il nome del marchio). Le proposte sono ogni volta diverse, minimal e irresistibili!
  4. The Horse: argento e azzurro serenity è il modello disegnato da Scott and Amy Hawkes per The Horse. Essenziale e di tendenza anche questo orologio possiede cinturini di ricambio, per cambiare look in qualsiasi momento.
  5. Mockberg: brand svedese – fondato nell’estate del 2013 dalla giovanissima Elvira Eriksson – appena approdato in Italia. L’idea, pienamente riuscita, era quella di dar forma a watch raffinati, pratici, minimal e femminili allo stesso tempo. Et voilà piccoli capolavori di stile da indossare, realizzati con materiali leggeri e pregiati.

No Comments Yet.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *